• Isaia Silvano | Daelar Animation

Capitolo 5.2: Late Golden Age (1953 - 1958)

1953

Duck Dodgers nel XXIV Secolo e Mezzo | Manuale Daelar Animation
Duck Dodgers nel XXIV Secolo e Mezzo - Chuck Jones | © Warner Bros

Il contratto di distribuzione della Walt Disney Productions con la RKO scade e non viene rinnovato a causa della gestione sempre più instabile e irregolare della multinazionale da parte del proprietario Howard Hughes. Walt Disney inizia quindi a distribuire i propri film attraverso la sua nuova filiale Buena Vista Distribution. Ciò consente all'azienda di avere un budget più elevato per produrre cortometraggi e lungometraggi rispetto a quanto poteva permettersi negli ultimi anni proprio a causa dell'ingestibilità delle pubblicazioni da parte della RKO. La Disney adesso può infatti realizzare cartoni animati nel nuovo formato CinemaScope senza più temere il finanziamento previsto per le produzioni, neanche lontanamente alto e rischioso come negli anni '40.

Dopo parecchio tempo, Walt Disney, ormai concentrato sul cinema live-action, la televisione e l'animazione di lungometraggi, può dunque finalmente tornare alle origini dello studio creando anche opere animate dal minutaggio più breve. La MGM chiude il reparto di animazione gestito da Tex Avery.

Peter Pan [Le avventure di Peter Pan]

GUARDA: [ YOUTUBE (trailer) ]


Nel 1953 la Disney realizza Le Avventure di Peter Pan, film, come anche Alice nel Paese delle Meraviglie, già in fase di sviluppo tra la fine degli anni '30 e gli anni '40 poi accantonato per un decennio a causa della guerra. Al contrario del lungometraggio precedente, Peter Pan risulta un grande successo sia al botteghino che di critica dal momento in cui viene rilasciato, anche se negli ultimi anni sono molte le critiche rivolte ad alcune sue sequenze per via di presunti scimmiottamenti dell'etnia indigena americana presenti nella caratterizzazione di alcuni personaggi di contorno. Il film è diretto sempre da Hamilton Luske, Wilfred Jackson e Clyde Geronimi e la popolare colonna sonora viene composta e diretta dall'intramontabile Oliver Wallace.

The Simple Things

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Ultimo cortometraggio della serie Mickey Mouse prodotta da Walt Disney e ultima apparizione dei personaggi Mickey Mouse e Pluto fino a Mickey's Christmas Carol (1983).

Duck Amuck

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Uno dei cortometraggi più famosi della serie Merrie Melodies, diretto da Chuck Jones. L'irascibile Daffy Duck deve improvvisare in maniera folle mentre gli sfondi e la colonna sonora del cartoon, i suoi costumi e persino la sua forma fisica cambiano secondo il capriccio dell'animatore.

Duck Dodgers in the 24½th Century [Duck Dodgers nel XXIV secolo e mezzo]

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Cortometraggio della serie Merrie Melodies, uno dei più importanti e iconici di Chuck Jones e dell'animazione seriale statunitense, con Daffy Duck nei panni dell'eroe spaziale Duck Dodgers, Porky Pig nei panni del suo assistente e Marvin the Martian in quelli dell'antagonista. Il personaggio Marvin the Martian era stato presentato nel 1948 come un cattivo senza nome in Haredevil Hare con Bugs Bunny, mentre nel 1951 gli era stato affibbiato il nome "Commander, Flying Saucer X-2" in The Hasty Hare. Questo è il primo di molti cartoons con protagonista l'eroe papero Duck Dodgers, parodia del personaggio dei fumetti Buck Rogers e, in particolare, di un titolo specifico di una delle sue avventure: Buck Rogers nel 25° Secolo. Nel 1994, il corto verrà votato 4° tra i cinquanta migliori cartoni animati di tutti i tempi dai membri del campo dell'animazione, mentre nel 2004 verrà nominato retrospettivamente per un Hugo Award alla "Best Dramatic Presentation".

Cat-Tails for Two

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Prima apparizione del personaggio della serie Looney Tunes Speedy Gonzales, creato dalla mente e dalla penna dell'animatore Robert McKimson.

Adventures In Music

GUARDA: [ YOUTUBE (Melody) ]

GUARDA: [ YOUTUBE (Toot, Whistle, Plunk and Boom - 4:3) ] GUARDA: [ YOUTUBE (Toot, Whistle, Plunk and Boom - widescreen, qualità bassa) ]


Nel 1953, l'UPA acquista sempre più influenza nel settore dell'animazione. Gli studi di cartoni animati di Hollywood si spostano gradualmente dai dettagli lussureggianti e precisi degli anni '40 a uno stile di animazione più minimale e meno realistico. A questo punto, anche la Disney tenta di imitare l'UPA con la serie Adventures In Music del 1953. Per produrre i corti Melody e Toot, Whistle, Plunk e Boom vengono realizzati esperimenti di stilizzazione che seguono di pari passo le orme dell'ex studio di John Hubley, e i risultati che raggiungono i creativi Disney si presentano alquanto notevoli. Infatti, Melody è il primo film d'animazione girato in 3D stereoscopico, mentre Toot, Whistle, Plunk e Boom rappresenta il primo film Disney realizzato nel formato widescreen CinemaScope. Nel 1994, quest'ultimo cortometraggio verrà inserito 24° tra i cinquanta migliori cartoni animati di tutti i tempi nel libro The 50 Greatest Cartoons.

The Beast From 20,000 Fathoms [Il Risveglio del Dinosauro]

GUARDA: [ YOUTUBE (trailer) ]


Effetti speciali in stop-motion curati da Ray Harryhausen. Film live-action precursore di Godzilla.

The Tell-Tale Heart

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Un pazzo racconta gli avvenimenti di un omicidio e di come, in seguito ad essi, uno strano suono lo abbia perseguitato. The Tell-Tale Heart di Ted Parmelee, primo film animato ispirato ai racconti dello scrittore Edgar A. Poe, è un tetro corto che in qualche modo precede di decenni l'animazione gotica e fortemente espressionista di artisti come Tim Burton, Henry Selick e Paul Berry.

The Unicorn in the Garden

GUARDA: [ YOUTUBE ]


The Unicorn in the Garden è un racconto scritto da James Thurber. Rappresenta una delle sue favole umoristiche moderne più famose, apparsa per la prima volta sul New Yorker il 21 ottobre del 1939 e raccolta per la prima volta nel libro Fables for Our Time and Famous Poems Illustrated del 1940. Una versione animata della storia viene distribuita dalla United Productions of America nel 1953. Il cartone animato è diretto da William T. Hurtz e originariamente doveva far parte di un lungometraggio basato sui lavori di Thurber intitolato Men, Women and Dogs. Nel 1994, il corto verrà votato 48° tra i cinquanta migliori cartoni animati di tutti i tempi.


1954

Animal Farm | Manuale Daelar Animation
Animal Farm - John Halas & Joy Batchelor | © Halas and Batchelor | © ITV plc

ゴジラ [Godzilla]

GUARDA: [ YOUTUBE (trailer) ]


Classico del cinema live-action con impressionanti effetti speciali in stop-motion. Rappresenta una delle prime opere cinematografiche che vuole esprimere il timore e la paura del popolo giapponese verso la terribile potenza distruttiva e annichilente dell'energia nucleare. Questo sotto-testo verrà inserito in un numero impressionante di serie animate, film d'animazione, romanzi, serial televisivi e lungometraggi live-action giapponesi dagli anni '50 in poi, proprio per dare una voce all'unica nazione al mondo che sa cosa voglia dire vivere l'esplosione della bomba atomica.


Золотая антилопа [L'Antilope d'Oro]

Mediometraggio d'animazione sovietico prodotto dallo studio moscovita Soyuzmultfilm e diretto da Lev Atamanov. Il film è basato sul famoso mito indiano L'Età dell'Oro.


Animal Farm [La Fattoria degli Animali]

GUARDA: [ YOUTUBE (trailer) ]


Film d'animazione di punta dei produttori e registi inglesi John Halas e Joy Batchelor, marito e moglie a capo degli Halas and Batchelor studios, attivi in Inghilterra dal 1939 prima nella produzione di corti di propaganda anti-fascista e anti-nazista e, dal 1945, studi dei primi due lungometraggi animati inglesi (Handling Ships e Animal Farm) e di numerosi cortometraggi premiati in tutto il mondo. Animal Farm, film basato sull'omonimo libro di George Orwell, evidenzia e porta alla luce sotto-testi narrativi che da sempre risultano completamente assenti nell'animazione statunitense come l'espressione realistica della violenza e del dolore, tema che in futuro farà germogliare autori e registi molto più dissacranti e originali come Ralph Bakshi e Martin Rosen. Il film, inoltre, presenta una delle migliori colonne sonore della storia del cinema d'animazione, composta da Matyas Seiber.


1955

Lilli e Il Vagabondo | Manuale Daelar Animation
Lilli e Il Vagabondo - Hamilton Luske, Wilfred Jackson, Clyde Geronimi | © Walt Disney Pictures

Dopo aver fatto costruire Disneyland, Walt Disney riacquista un'enorme popolarità tra il pubblico. Fred Quimby si ritira nel 1955. Hanna e Barbera diventano quindi i nuovi supervisori generali dei cartoni animati prodotti dalla MGM, inclusi gli ultimi sette episodi della serie Droopy di Tex Avery. Paul Terry vende la sua azienda, paga gli arretrati alla CBS e nel 1955 e si ritira definitivamente dal mondo dell'animazione. La CBS continuerà a gestire i TerryToons per quasi quindici anni, producendo cartoni animati e serie televisive tra cui Tom Terrific, Lariat Sam e il Deputy Dawg.

The Enchanted Village

Primo lungometraggio d'animazione canadese, diretto da Marcel & Réal Racicot.


Lady and the Tramp [Lilli e Il Vagabondo]

GUARDA: [ YOUTUBE (trailer) ]


Primo lungometraggio d'animazione realizzato in formato CinemaScope. Questo Classico Disney, diretto ancora dal trio Luske-Jackson-Geronimi e accompagnato musicalmente da Oliver Wallace, rappresenta il primo film prodotto da Walt Disney solo negli anni '50, senza avere quindi alcun elemento appartenente a idee del periodo 1938-1949. Ciò si nota soprattutto nel cambiamento piuttosto radicale del genere filmico, da fantasy a commedia hollywoodiana, adottato per sviluppare la trama e caratterizzare i personaggi del lungometraggio. Adesso, infatti, gli avvenimenti e i personaggi non sono più ancorati alla fantasia e, anzi, vengono creati per rispecchiare realtà sociali ben definite. Nel film, alcuni temi come "l'unione di classe" si intrecciano in un racconto piuttosto melenso, come è normale che sia nelle commedie hollywoodiane di metà secolo, ma sempre e comunque attento a non distaccarsi troppo dalla realtà non cinematografica. Questo particolare "intellettualmente coerente" con situazioni e sensazioni riscontrabili al di fuori del mondo Disney verrà in futuro messo più a fuoco e amplificato da un astro che da ormai vent'anni si muove tra le fila dei migliori animatori dell'azienda: il "nine old men" Wolfgang Reitherman, l'artista che dal 1961 agli anni '70 saprà donare alla Walt Disney Productions una rimarcata impronta autoriale.

One Froggy Evening

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Uno dei cortometraggi più famosi della serie Merrie Melodies, diretto da Chuck M. Jones. Ancora oggi, One Froggy Evening è considerato uno dei capolavori dell'animazione seriale statunitense.

Speedy Gonzales

Prima apparizione della versione definitiva di Speedy Gonzales creata dagli animatori Friz Freleng e Hawley Pratt della Warner Bros Cartoons.

Good Will to Men

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Cortometraggio di Hanna & Barbera della Metro-Goldwyn-Mayer. Si tratta di un remake di Peace On Earth, film d'animazione diretto da Hugh Harman nel 1939.

Blinkity Blank

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Una surreale storia di conflitti e riappacificazioni tra un uccello e una gabbia. Cortometraggio diretto dal regista d'avanguardia scozzese-canadese Norman McLaren.


1956

The Twelve Months | Manuale Daelar Animation
The Twelve Months - Ivan Ivanov-Vano & Mikhail Botov | © Soyuzmultfilm

Walt Disney chiude la propria unità adibita ai cortometraggi animati. Ogni film breve prodotto dall'azienda dal 1956 al 1969 verrà realizzato dal reparto generale d'animazione.

I Famous Studios vengono rinominati Paramount Cartoon Studios.


La storica casa di produzione di Sanae Yamamoto Nichido viene comprata dal gruppo Toei, formando così la Toei Doga. La nuova società, che raccoglie da subito nomi del calibro di Taiji Yabushita e Yasuji Mori, diventerà dalla fine negli anni '50 lo studio più influente e importante della storia dell'animazione giapponese. Sempre nel 1956 partono i lavori di produzione de La Leggenda del Serpente Bianco, il primo lungometraggio animato a colori in Giappone, diretto da Yabushita. Per scegliere gli animatori del film viene istituita una selezione che vede tra i vincitori Gisaburo Sugii, Rintaro e Yasuo Otsuka, futuro maestro e collaboratore fidato di Hayao Miyazaki.


Двенадцать месяцев [The Twelve Months]

Lungometraggio animato prodotto dallo studio moscovita Soyuzmultfilm e diretto dal "patriarca dell'animazione sovietica" Ivan Ivanov-Vano e da Mikhail Botov. Il film è basato sul racconto omonimo di Samuil Yakovlevich Marshak e narra le avventure di una bambina alle prese con una missione apparentemente impossibile. La protagonista, infatti, su ordine della matrigna cattiva deve raccogliere dei biscotti nascosti nella foresta. È pieno inverno e la bambina non può farcela, ma proprio quando sembra non esserci speranza arrivano in soccorso dodici fratelli, ognuno dei quali incarna un diverso mese dell'anno solare. Tra gli animatori del film figura il regista Fyodor Khitruk.


1957

La Regina delle Nevi | Manuale Daelar Animation
La Regina delle Nevi - Lev Atamanov | © Soyuzmultfilm

La Metro-Goldwyn-Mayer chiude il dipartimento di Hanna & Barbera, ponendo fine a tutte le produzioni animate dello studio. Woody Woodpecker si rinnova dal 1957 al 1958 in The Woody Woodpecker Show, serie trasmessa in tutti gli USA fino al 1966. La NBC in futuro farà riapparire lo show televisivo ben due volte, nel 1970 e nel 1976.


Nel 1957, la Rete 1 (RAI) italiana manda in onda le prime puntate di Carosello, programma promozionale che porterà negli anni '60 e '70 l'animazione italiana ad essere conosciuta in tutto il mondo. Toni Pagot, Nino Pagot, i fratelli Gavioli, Osvaldo Cavandoli, Armando Testa e Paul Campani sono gli animatori principali che realizzano alcuni dei cortometraggi pubblicitari animati più famosi dello show: L'Omino coi Baffi della Bialetti, Angelino Super Trim della Agip, Il vigile e Il Foresto della Lombardo, Ulisse e L'Ombra della Hag, Salomone della Fabbri, Calimero della Mira Lanza, La Linea della Lagostina, Caballero e Carmensita della Lavazza e Topo Gigio della Pavesini. Il primo "carosello" del 1957, Papalla della Philco, viene ideato da Giuliano Cenci, uno dei padri dell'industria animata italiana e artista che dagli anni '50 ai primi anni Duemila parteciperà a numerose serie, cortometraggi e lungometraggi animati come Un Burattino di Nome Pinocchio (regista e animatore), Grisù Il Draghetto (animatore) , Calimero (animatore), La Pimpa (animatore), Cocco Bill (animatore), Lupo Alberto (animatore), Corto Maltese (animatore), La Gabbianella e Il Gatto (animatore), Aida degli Alberi (animatore) e Momo alla Conquista del Tempo (animatore).

LEGGI: LA REGINA DELLE NEVI: UN'EREDITÀ INESTIMABILE


Birds Anonymous

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Uno dei cortometraggi più famosi della serie Merrie Melodies, diretto da Friz Freleng.

What's Opera, Doc? [Cane all'Opera]

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Uno dei cortometraggi più famosi della serie Merrie Melodies, diretto da Chuck M. Jones. Elmer Fudd sta di nuovo dando la caccia ai conigli, ma questa volta si trova all'interno del ciclo di drammi musicali L'Anello del Nibelungo di Richard Wagner. Elmer rappresenta l'eroe Sigfrido, mentre Bugs Bunny veste i panni di Brunilde. Secondo il libro The 50 Greatest Cartoons di Jerry Beck, What's Opera, Doc? è il miglior cartone animato di tutti i tempi.

Ali Baba Bunny

GUARDA: [ YOUTUBE (qualità bassa) ]


Cortometraggio della serie Merrie Melodies con Bugs Bunny e Daffy Duck, diretto da Chuck Jones. Nel 1994, verrà votato 35° tra i cinquanta migliori cartoni animati di tutti i tempi dai membri del campo dell'animazione. Diverse frasi pronunciate dal papero protagonista, tra cui "Mine mine mine!", "I can't help it, I'm a greedy slob, it's my hobby", "Hassan chop!" e "I'm rich, I'm a happy miser!" diventeranno in breve tempo uno slogan popolare tra i fan di Chuck Jones e Daffy Duck.


1958

La Diabolica Invenzione | Manuale Daelar Animation
La Diabolica Invenzione - Karel Zeman | © Československý Státní Film

LEGGI: LA LEGGENDA DEL SERPENTE BIANCO: NASCITA DELLA ANIME GOLDEN AGE


Knighty Knight Bugs

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Uno dei cortometraggi più famosi della serie Merrie Melodies, diretto da Friz Freleng.

Huckleberry Hound Meets Wee Willie

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Nel 1958, Hanna & Barbera pubblicano The Huckleberry Hound Show, il primo programma televisivo di mezz'ora interamente animato. La serie presenta il personaggio di Huckleberry Hound, creato da William Hanna e Joseph Barbera utilizzando la tecnica limited animation dell'UPA. Nello stesso anno, un altro episodio di The Huckleberry Hound Show introdurrà il personaggio Yogi Bear, una delle future star animate degli studios di Hanna e Barbera.

Vynález Zkázy [La Diabolica Invenzione]

GUARDA: [ YOUTUBE (trailer della versione restaurata) ]


Film d'avventura cecoslovacco diretto da Karel Zeman e distribuito negli Stati Uniti d'America nel 1961. Il lungometraggio basa la propria trama su diverse opere di Jules Verne, principalmente sul romanzo del 1896 Facing the Flag, ed evoca le illustrazioni originali delle opere di Verne combinando attori dal vivo con varie forme di animazione. Dopo l'uscita del lungometraggio negli USA, il film e il nome di Zeman acquistano popolarità in tutto il mondo.

Free Radicals

GUARDA: [ YOUTUBE ]


Cortometraggio diretto da Len Lye che mostra le linee vocali della musica tradizionale africana, tra suoni e grafica, mescolando le due espressioni per creare una fusione percettiva tra arte figurativa e arte musicale. Si tratta di una delle ultime opere del geniale regista neozelandese.


----------------------------------------------------------------------------------


APPROFONDIMENTI


1957:

- Снежная королева [La Regina delle Nevi]: un'eredità inestimabile


1958:

- 白蛇伝 [La Leggenda del Serpente Bianco]: nascita della Anime Golden Age


----------------------------------------------------------------------------------


| BIBLIOGRAFIA |